La leggenda dello zodiaco cinese ha radici antichissime e si dice che sia nata migliaia di anni fa, quando il Buddha chiamò a raccolta ogni animale della terra per dar loro l’ultimo saluto. La storia narra che dopo qualche giorno non tutti gli animali si presentarono, e alla fine al suo cospetto ne arrivarono solo 12.

Il primo ad arrivare fu il più svelto e astuto dell’intero zodiaco: il topo, che percorse l’intero viaggio sulla testa del bufalo, simbolo d’intelligenza e razionalità; la terza fu la Tigre, simbolo di forza e coraggio, seguita subito dopo dal Coniglio, dal Drago e da tutti gli altri (l’ultimo fu il Maiale che riuscì a porgere i suoi saluti proprio negli ultimi istanti di vita del Buddha). Per premiarli del loro viaggio e della loro fede, il Buddha decise di assegnare a ciascuno di essi un anno di gloria, per regnare sull’intero zodiaco cinese.

Ma che caratteristiche ha chi nasce sotto il segno del topo? Essendo il primo segno dello zodiaco cinese, il Topo dimostra subito delle ottime doti organizzative, un’astuzia preponderante e una grande forza di volontà. I Topi sono leader nati, attraenti e affascinanti; eppure, nonostante possano sempre sembrare circondati da persone, i Topi sono molto selettivi nella scelta dei loro amici. La loro tendenza a calcolare ogni cosa e la loro costante ostilità (anche nei rapporti umani) li porta spesso a dubitare in loro stessi e a chi sta accanto a loro. Nel momento in cui riescono a superare questi limiti naturali, i Topi si trasformano diventando socievoli e amichevoli, maturando una dialettica efficace e un senso dell’umorismo così unico (che nella forma migliore si trasforma in una spiccata autoironia) da rendere naturale il loro successo e la loro popolarità.

il 2020 perciò si prospetta un anno di cambiamenti e maturazione per chi è nato sotto questo segno (2008, 1996, 1984, 1972, 1960, 1948, 1936, 1924… ), il momento ideale per mettersi in gioco e provare – perché no? – a tuffarsi in una nuova storia d’amore, in un nuovo lavoro… o a mettere su famiglia. Noi di Odoroki, come da tradizione, auguriamo un anno di amore, fortuna e cambiamenti a tutti i segni dello zodiaco, a chi ci crede e a chi no; ai nati sotto il segno del topo, invece, non possiamo dire che «buona fortuna»… quest’anno tocca a voi!